La trigenerazione industriale per il miglioramento dell’efficienza energetica

Con il termine “Trigenerazione”, si fa riferimento alla produzione combinata di energia elettrica, termica e di acqua refrigerata; solitamente quest’ultima viene utilizzata negli impianti di condizionamento o nei processi industriali ed è prodotta per mezzo di frigoriferi ad assorbimento. Si tratta dunque di un’estensione delle possibilità offerte dalla cogenerazione, che viene indicata con la sigla inglese CCHP (Combined Cooling, Heating and Power). Noi di IBT Group, insieme ai nostri rinomati partner Capstone Green Energy e Century Corporation, offriamo soluzioni di efficientamento energetico su misura e per diversi settori: ecco, dunque, cosa sapere sulla trigenerazione industriale.

I sistemi di trigenerazione industriale

La cogenerazione prevede la produzione contemporanea di energia elettrica e termica utilizzando un’unica fonte di energia primaria, con un risparmio in media di oltre il 30%.
Nelle utenze civili ed industriali la climatizzazione estiva richiede energia frigorifera per soddisfare i fabbisogni degli utenti.
È in questi casi che trova applicazione l’assetto trigenerativo, che amplia l’impianto di cogenerazione con appositi frigoriferi ad assorbimento per la produzione di acqua refrigerata. Ciò consente di sfruttare tale tipologia di impianti in qualsiasi periodo, e si rivela particolarmente utile nei settori industriali che necessitano di sistemi di raffreddamento, come ad esempio il Food&Beverage.

Cogenerazione e Trigenerazione per l’ulteriore miglioramento dell’efficienza energetica

Un sistema di trigenerazione comporta un maggior rendimento globale grazie ad uno sfruttamento maggiore della potenza generata dal combustibile, che viene utilizzata sia per produrre energia elettrica, sia come fonte di riscaldamento, che come energia per alimentare i frigoriferi ad assorbimento per la refrigerazione. Entrambe le tipologie d’impianto sono offerte da IBT Group che unisce la tecnologia brevettata oil-free di Capstone Green Energy (di origine aeronautica), cioè la completa assenza di olio lubrificante all’interno delle turbine grazie all’impiego di cuscinetti ad aria in grado di sostenere l’albero della turbina in rotazione senza contatto meccanico e, , con i frigoriferi ad assorbimento di Century Corporation, che consentono la produzione di energia frigorifera per il condizionamento estivo e/o per i processi produttivi.
Questi impianti presentano numerosi vantaggi sia in termini economici che ambientali e strutturali, tra i quali:

  • Emissioni più basse di tutti i sistemi CHP con NOx < 19mg/Nmc e CO < 50 mg/Nmc, quindi rispetto per l’ambiente
  • La riduzione del consumo di combustibile, grazie all’ulteriore miglioramento dell’efficienza complessiva dell’impianto, che si traduce poi in un risparmio economico
  • La completa modulabilità da 0 a 100% della potenza elettrica e termica, inseguendo la richiesta dell’utenza
  • Il rendimento complessivo > 85% con produzione di vettori pregiati
  • La facilità di gestione e i bassi costi di manutenzione
  • L’assenza di vibrazioni e le basse emissioni sonore
  • L’affidabilità di avere 8.600 ore/anno continuative garantite

Le applicazioni e i settori di applicazione

IBT Group è in grado di garantire progetti di efficientamento energetico in base alle specifiche esigenze di ogni cliente e sfruttando le più moderne tecnologie, collaborando con le aziende per essere più competitive sul mercato nel totale rispetto del pianeta. Questa applicazione è destinata alle grandi utenze civili ed a per tutte quelle realtà industriali che necessitano di impianti di trigenerazione ad alta efficienza: ad esempio, nel Food & Beverage, dove le industrie hanno necessità di vettori termici pregiati, quali il vapore saturo, l’acqua surriscaldata e l’acqua glicolata a temperatura sottozero, per il processo produttivo. Al settore Chimico & Industriale, Hotel & Wellness, Ospedaliero & Farmaceutico… Le possibilità della trigenerazione industriale sono davvero enormi, per essere competitivi sul mercato e mantenendo sempre in primo piano il rispetto del pianeta.