La tecnologia capstone

Produzione di energia elettrica con basse percentuali di metano nel biogas

IBT Group dal 2001 è partner esclusivo per il mercato italiano di Capstone, leader nei sistemi cogenerativi con turbine a gas a tecnologia “oil-free” che consentono l’autoproduzione energetica da fonti rinnovabili. Tali impianti sono caratterizzati da elevato rendimento complessivo, bassa manutenzione e emissioni near-zero con il grande vantaggio di poter funzionare anche in presenza di biogas povero di metano o con portate non costanti.

IL BREVETTO OIL-FREE

La tecnologia “oil free”, di derivazione aerospaziale, è frutto di oltre dieci anni di ricerca di Capstone.
Il brevetto, unico al mondo, fa riferimento alla completa assenza di olio lubrificante all’interno delle turbine che impiegano speciali cuscinetti ad aria.

  • Impianti di depurazione delle acque

    La turbina Capstone è ideale negli impianti a biogas poveri di metano o con percentuali non costanti

  • Discariche

    La tecnologia Capstone è particolarmente indicata nelle discariche a fine ciclo vita che possono presentare problematiche di biogas povero

LE APPLICAZIONI

IBT Group è in grado di sviluppare soluzioni particolarmente indicate in presenza di biogas con basse percentuali di metano, oppure non costanti, come discariche a fine ciclo vita e impianti di depurazione delle acque.

I VANTAGGI DELLE MICROTURBINE

GREEN: emissioni più basse di tutti i sistemi CHP con NOx < 18mg/Nmc e CO < 100mg/Nmc RESISTENTE: a prova di agenti corrosivi, H2S < 5000 ppmv FLESSIBILITÀ: PCI del combustile da 13 MJ/m3 a 32,6 MJ/m3
MODULABILE: da 30 a 100% della potenza elettrica
EASY: facile gestione, bassa manutenzione
SILENZIOSA: assenza di vibrazioni e basse emissioni sonore
AFFIDABILE: servizio fino a 8.600h/anno continuative